CANNABIS NEL MONDO: TRA LEGALIZZAZIONE, TOLLERANZA E CANAPA LIGHT

Posted By: Gianluca Petrucci In: Cannabis e Legalità On: Comment: 0 Hit: 168

La Canapa Legale, quella a basso contenuto di THC per intenderci, è ormai sdoganata nei maggiori Paesi europei. Ma cosa accade nel Mondo? E, in particolare, quali sono i Paesi più liberali nei confronti della Marijuana?

In questo caso il Canada è stato l'ultimo paese in ordine di tempo a legalizzare il consumo di cannabis anche a scopo ricreativo. 

Anche se comunemente si crede che sia l’Olanda il primo Paese ad aver liberalizzato la Cannabis, il primato del primo Stato al mondo a legalizzare invece spetta all'Uruguay, che nel 2013 ha normato la produzione, la vendita e il consumo di Cannabis. Contemporaneamente diversi Stati Usa ne hanno permesso l'uso ricreativo e ora sono 30 quelli in cui la cannabis è utilizzata solo per scopi medici.  

In altri Paesi invece, pur essendo previsto un divieto, detenzione e uso di Cannabis sono depenalizzati. Pur essendo proibiti spaccio e vendita, infatti, il possesso di modiche quantità è considerato solo illecito civile.  

Si va dalla Spagna dove la si può coltivare in casa e consumare nei cosiddetti "social club", al Portogallo, passando per la Svizzera, la Repubblica Ceca, diversi Stati del sud America e la Germania, dove l'uso di Cannabis fino al 10 grammi è depenalizzato. Anche in Messico e Cambogia, dove la legge prevede gravi sanzioni, spesso chi consuma Marijuana non viene perseguito.  

In Italia è previsto l'uso terapeutico, mentre è depenalizzato il consumo entro modeste quantità. Il dibattito, però, è aperto sul fronte della Canapa light

La Canapa Light in Italia

Oggi in Italia è possibile acquistare Canapa Light per un giro d'affari stimato tra coltivazione e vendita di piante, fiori e semi a basso contenuto di principio psicotropo di oltre 40 milioni di euro. La legge 242 del 2 dicembre del 2016 di fatto ha autorizzato la semina di varietà di Canapa certificate, con contenuto di Thc non superiore allo 0,6%, aprendo così uno spiraglio verso la legalizzazione.  

Stay Human. Live Easy Nature. 

Comments

Leave your comment